ACQUAVIVA DI CAGLI

About This Project

INFO E CONTATTI PRO LOCO:

 

Sede: Loc. Acquaviva, 134 – 61043 Cagli

Presidente: Giampietro Ciancamerla

Telefono: 0721/790039

Email: capiitaliani@libero.it

 

 

 

 

ACQUAVIVA DI CAGLI:

 

Acquaviva è una frazione del comune di Cagli.

Posta sulle pendici orientali del Monte Bambino (Gruppo del Monte Catria), si estende da 370 a 470 metri sul livello del mare.

Nel suo territorio, che include i nuclei abitati di Montione e Grumale, il Fosso Canala ha intaccato la Conoide di Acquaviva con i suoi depositi di detriti. A ridosso della frazione si trovano Calamello e Paravento.

Nel suo territorio vi erano probabilmente dei mulini, la cui presenza è testimoniata da due toponimi, Molinaccio e Valle dei Molini.

Estesa su un territorio che include un affluente dello Screbia, il Fosso Canala, la località deve il suo nome a una famiglia dell’XI° – XII° secolo e ai suoi castelli, noti appunto come Castello di Acquaviva del Monte o di Figarola e Castello del Piano o Acquaviva di Giovanni.

La frazione di Grumale divenne più popolosa a partire dal 1950. Nel 1957 venne inaugurata la nuova chiesa di Acquaviva, dedicata alla Beata Vergine del Rosario.

Una pieve annessa al primo castello, nota come pieve di Santo Stefano, attestata sin dal 1202, si trova in rudere in località Montione. La chiesa fu distrutta da un terremoto prima del 1783, quando fu restaurata, e fu infine abbandonata dopo la Seconda guerra mondiale.

Proprio durante il secondo conflitto, la zona fu colpita da intensi bombardamenti: uno degli effetti fu la distruzione della stazione di Grumale.

Il nucleo abitato di Paravento si trova su una collina a 451 metri di quota. Merita una visita la Chiesa di San Michele Arcangelo, edificata nel 1794 e restaurata nel 2004.
Un microclima mite consente nei suoi dintorni la coltivazione dell’ulivo.
Le prime notizie storiche su Paravento (castro Paravento) risalgono all’XI° – XII° secolo, in una carta di donazione avellanita.

Il prodotto locale più famoso di Acquaviva è il fungo.

Tra gli eventi di Acquaviva di Cagli il più atteso è senza dubbio il Tractor Day ad agosto: esibizioni di trattori, spettacolari prove di abilità sul campo con questi potenti mezzi da lavoro e gare. Non mancano stand gastronomici e musica dal vivo.

La Sagra della Pappardella al cinghiale, sempre ad agosto, è una tradizionale festa con degustazione di piatti tipici a base di cinghiale.

A cavallo tra la fine e l’inizio dell’anno invece, si svolge la rievocazione religiosa Presepe Bianco.

 

 

 

 

EVENTI:

 

• Palio Storico di Caglia_Veglione della Befana – Gennaio

• Music Festival – Giugno

• Festa della Pappardella al Cinghiale – Agosto

• Tractor Day – Agosto

• Presepe Bianco – Dicembre/Gennaio

Category
Pro Loco
#SEGUICI SU FACEBOOK